• Articolo , 30 novembre 2009
  • Enel: la partecipazione Intesa-San Paolo è ormai al 2%

  • L’operazione, riportata dalla Consob tra gli aggiornamenti che si riferiscono alle partecipazioni rilevanti, é del 26 novembre. Così Intesa Sanpaolo ha contenuto entro il 2% la sua quota in Enel. In una comunicazione del 16 novembre, l’istituto infatti disponeva ancora del 2,661% della società elettrica. Intesa Sanpaolo ha poi reso noto, sempre da fonte Consob, […]

L’operazione, riportata dalla Consob tra gli aggiornamenti che si riferiscono alle partecipazioni rilevanti, é del 26 novembre.
Così Intesa Sanpaolo ha contenuto entro il 2% la sua quota in Enel. In una comunicazione del 16 novembre, l’istituto infatti disponeva ancora del 2,661% della società elettrica. Intesa Sanpaolo ha poi reso noto, sempre da fonte Consob, che il 26 novembre si e’ ridotta entro la soglia del 2% “la partecipazione potenziale in vendita precedentemente dichiarata a fronte di un contratto ‘single stock future mercato idem'”