• Articolo , 3 febbraio 2009
  • Enel: ricavi gruppo +40% a 61mld nel 2008, mol +45% a 14,2mld

  • Il consiglio di amministrazione di Enel ha esaminato i risultati preliminari 2008 che registrano ricavi consolidati in rialzo del 40% sul 2007 a 61 miliardi e un ebitda (mol) pari a oltre 14,2 miliardi (+45%). L’indebitamento finanziario netto a fine 2008 e’ pari a circa 50 miliardi, in diminuzione di 5,8 miliardi rispetto a fine […]

Il consiglio di amministrazione di Enel ha esaminato i risultati preliminari 2008 che registrano ricavi consolidati in rialzo del 40% sul 2007 a 61 miliardi e un ebitda (mol) pari a oltre 14,2 miliardi (+45%). L’indebitamento finanziario netto a fine 2008 e’ pari a circa 50 miliardi, in diminuzione di 5,8 miliardi rispetto a fine 2007. “Gli eccellenti risultati del 2008 – ha commentato l’amministratore delegato, Fulvio Conti – confermano la validità di un percorso che ha portato il nostro gruppo a diventare uno dei principali operatori mondiali dell’energia. Inoltre, coerentemente con gli obiettivi prefissati, l’indebitamento e’ stato ridotto a 50 miliardi. Inoltre, prevediamo di mantenere un dividendo per
l’intero esercizio 2008 pari a 49 centesimi di euro per
azione”. I risultati confermano le attese di mercato.