• Articolo , 17 febbraio 2009
  • Enel: stringe su Endesa, nel pomeriggio probabile riunione cda

  • Battute finali per l’operazione Endesa. Secondo quanto si apprende, già oggi pomeriggio potrebbe essere convocato un consiglio di amministrazione di Enel per deliberare l’acquisizione del 25% della compagnia elettrica spagnola ancora in mano ad Acciona. Questa mattina, intanto, dovrebbe tenersi un cda di Endesa per deliberare sul dividendo straordinario di 4,3 miliardi (derivante dalle plusvalenze […]

Battute finali per l’operazione Endesa. Secondo quanto si apprende, già oggi pomeriggio potrebbe essere convocato un consiglio di
amministrazione di Enel per deliberare l’acquisizione del
25% della compagnia elettrica spagnola ancora in mano ad
Acciona. Questa mattina, intanto, dovrebbe tenersi un cda di
Endesa per deliberare sul dividendo straordinario di 4,3
miliardi (derivante dalle plusvalenze relative alla cessione
di asset a E.On) e sull’anticipo di 1,1 miliardi del
dividendo ordinario. Dovrebbero risultare confermati i
termini dell’accordo gia’ circolati nelle scorse settimane,
con un pagamento cash da parte di Enel di circa 8 miliardi,
attraverso un prestito concordato con un gruppo di banche
tra cui Santander e Mediobanca, e la successiva cessione
degli asset relativi alle energie rinnovabili di Endesa ad
Acciona per circa 2 miliardi. (Lpa-lc-Y-)