• Articolo , 16 aprile 2008
  • Energia: a Cagliari laboratorio di ricerca sul fotovoltaico

  • Al via il laboratorio fotovoltaico del Cluster Tecnologico Energie Rinnovabili presso il polo scientifico Sardegna Ricerche: la nuova struttura sara’ presentata nel corso di un convegno che si terra’ venerdi’ prossimo a Cagliari, nella sala conferenze della banca CIS. Il laboratorio fotovoltaico offrira’ servizi di carattere tecnologico, quali la caratterizzazione delle prestazioni degli impianti fotovoltaici […]

Al via il laboratorio fotovoltaico del Cluster Tecnologico Energie Rinnovabili presso il polo scientifico Sardegna Ricerche: la nuova struttura sara’ presentata nel corso di un convegno che si terra’ venerdi’ prossimo a Cagliari, nella sala conferenze della banca CIS. Il laboratorio fotovoltaico offrira’ servizi di carattere tecnologico, quali la caratterizzazione delle prestazioni degli impianti fotovoltaici e la certificazione delle celle e dei pannelli, inoltre, mettera’ a disposizione delle imprese interessate un insieme di strumenti informativi e formativi per conoscere e analizzare tutti gli aspetti relativi alla produzione di energia da solare fotovoltaico, per individuare le tematiche di ricerca da affrontare e per ipotizzare soluzioni per la risoluzione dei nodi critici evidenziati. Il progetto CLUSTER (CLUSter Tecnologico Energie Rinnovabili), prevede lo sviluppo in Sardegna di un Cluster tecnologico sulle energie rinnovabili in grado di attrarre le competenze di punta presenti nei settori della ricerca avanzata, dello sviluppo e della produzione di energia rinnovabile e prevede la realizzazione di laboratori di progettazione, di prototipazione e di sviluppo. I laboratori previsti sono tre: un laboratorio solare termodinamico e idrogeno per la realizzazione di un prototipo di impianto solare a collettori lineari e l’allestimento di un laboratorio con l’acquisizione di attrezzature e strumenti (informatici e di laboratorio) e realizzazione di metodologie e strumenti software per lo sviluppo concettuale e per la sperimentazione di sistemi e componenti; un laboratorio fotovoltaico, accreditato presso il Gestore del Sistema Elettrico e presso l’Autority per l’Energia Elettrica e il Gas per la verifica degli impianti fotovoltaici e per la valutazione qualitativa dei pannelli; infine, un laboratorio che prevede lo sviluppo di strumenti di ricerca e sviluppo su biocombustibili e biomasse a partire da un’indagine ricognitiva in Sardegna per conoscere le possibilita’ di sviluppo delle tecnologie per l’impiego delle biomasse e l’ottenimento di biocombustibili e per valutarne l’inserimento ottimale nel territorio regionale. Ricerche sperimentali riguarderanno il settore del biogas ottenuto da frazione organica dei rifiuti solidi urbani (FORSU), liquami di origine zootecnica e biomasse vegetali e vedranno la nascita di un centro gestore pilota per la produzione di biogas e apparecchiature da laboratorio.