• Articolo , 29 aprile 2009
  • Energia: Castel di Lama, avvio lavori mega impianto fotovoltaico

  • A Castel di Lama, in provincia di Ascoli Piceno, cominceranno la prossima settimana i lavori per l’installazione del piu’ grande impianto fotovoltaico d’Italia, a titolarita’ pubblica. Lo hanno annunciato oggi il sindaco della cittadina picena, Patrizia Rossi e l’imprenditore Renato Ciarrocchi, titolare della societa’ d’impiantistica “Troiani e Ciarrocchi” ( 60 milioni di euro di fatturato). […]

A Castel di Lama, in provincia di Ascoli Piceno, cominceranno la prossima settimana i lavori per l’installazione del piu’ grande impianto fotovoltaico d’Italia, a titolarita’ pubblica. Lo hanno annunciato oggi il sindaco della cittadina picena, Patrizia Rossi e l’imprenditore Renato Ciarrocchi, titolare della societa’ d’impiantistica “Troiani e Ciarrocchi” ( 60 milioni di euro di fatturato). Con il progetto, messo a bando dall’Amministrazione comunale di Castel di Lama, centro di 9 mila abitanti della valle del Tronto, tutti gli otto principali edifici pubblici locali, a partire dal Palazzo del Municipio, saranno dotati di un impianto fotovoltaico autonomo per la produzione di energia elettrica, per una potenza complessiva di 1500 chilowatt. La “Troiani e Ciarrocchi”, che ha vinto il bando per la concessione del diritto di superficie per gli edifici stessi, e per la realizzazione e gestione ventennale degli impianti installati sui tetti del palazzo municipale, del bocciodromo, di scuole, asili nido, copertura dello stadio di calcio e cimitero civico, investira’ a Castel di Lama 7 milioni di euro, pagando complessivamente 85 mila euro l’anno all’Amministrazione locale, ente che risparmiera’ altri 25 mila euro l’anno sul conto della bolletta elettrica. Il progetto messo a bando, dovra’ essere completato entro un anno dall’inizio dei lavori. Con questa opera, la provincia di Ascoli diventera’ la seconda in Italia per potenzia energetica installata da fotovoltaico, dopo Bolzano.