• Articolo , 15 giugno 2009
  • Energia: Cna Roma, pronti a collaborare su rinnovabili

  • La Cna di Roma “e’ pronta a collaborare con l’amministrazione pubblica per sviluppare una azione sinergica che veda coinvolte la qualificata rete di imprese che sono attualmente i veri sponsor delle energie rinnovabili e del risparmio energetico”. “L’intera regione Lazio e Roma in particolare – sottolinea la Cna di Roma – hanno le potenzialita’ per […]

La Cna di Roma “e’ pronta a collaborare con l’amministrazione pubblica per sviluppare una azione sinergica che veda coinvolte la qualificata rete di imprese che sono attualmente i veri sponsor delle energie rinnovabili e del risparmio energetico”.

“L’intera regione Lazio e Roma in particolare – sottolinea la Cna di Roma – hanno le potenzialita’ per diventare un centro di eccellenza del fotovoltaico, ma poiche’ la maggiore attrazione verso gli utenti e’ data da impianti di piccola taglia e’ chiaro che e’ determinante l’azione promotrice sul territorio da parte delle piccole e medie imprese”.

“Il numero di impianti fotovoltaici entrati in esercizio nel Lazio e’ cresciuto dell’80% tra 2007 e 2008, con una netta prevalenza degli impianti di piccola taglia – aggiunge – La crescita e’ trainata da maggiore sensibilita’ dell’opinione pubblica verso le tematiche ambientali, agevolazioni pubbliche e riduzione dei prezzi dei pannelli fotovoltaici”. Per la Cna, “e’ strategico oggi investire nel settore del risparmio energetico e delle fonti alternative per uscire dalla crisi. Anche di questi argomenti dibatteranno le imprese dell’edilizia e dell’impiantistica che si incontreranno il 24 giugno per le assemblee elettive dei propri organi dirigenti”.