• Articolo , 26 novembre 2007
  • Energia da biomasse: i modelli scandinavi

  • Organizzato dall’Istituto nazionale per il commercio estero un dibattito con operatori di Svezia e Finlandia, per istituzioni, organizzazioni territoriali ed aziende umbre

Si terrà domani, martedì 27 novembre, alla Sala Conferenze della Confindustria, a Perugia, il convegno “L’energia da biomasse: i modelli scandinavi”, organizzato dall’Ice in collaborazione con la Regione Umbria, il Ministero del Commercio internazionale e il “Crb” (Centro ricerche biomasse di Perugia). Obiettivi dell’incontro: offrire gli strumenti necessari per l’avvio e la gestione di modelli di produzione di energia da biomasse, funzionanti ed economicamente vantaggiosi, promuovendo l’avvio di collaborazioni industriali e scambi tecnologici tra le industrie scandinave del settore e l’Italia. La conferenza rappresenta la seconda fase del “Progetto Biomasse” realizzato dall’”Ice” e segue una missione realizzata a maggio 2007 in Svezia e in Finlandia, che ha permesso a sette aziende umbre, accompagnate da una delegazione del “Centro di ricerca sulle biomasse” di Perugia, di conoscere le tecnologie ed i processi industriali, consolidati ormai da molti anni in questi Paesi. I promotori sottolineano come l’evento sia “destinato non solo alle aziende umbre che producono attrezzature e impianti, ma anche alle istituzioni e alle organizzazioni territoriali e di categoria umbre che già operano o potrebbero operare nel sistema di produzione, raccolta, trasporto e stoccaggio della materia prima, produzione e distribuzione di energia termica ed elettrica, gestione dei residui, educazione e diffusione di informazioni alle popolazioni coinvolte”. Il dibattito sarà aperto dall’assessore regionale allo Sviluppo economico Mario Giovannetti, dal presidente di Confindustria Perugia Antonio Campanile e dal direttore dell’”Ice” Angelo Infusino. (Fonte Salute-ambiente.it)