• Articolo , 24 marzo 2009
  • Energia: Ecostream, installato nuovo impianto fotovoltaico in Piemonte

  • Ecostream Italy, societa’ del gruppo internazionale Econcern specializzata nella realizzazione di impianti fotovoltaici di taglia industriale, ha realizzato un nuovo grande impianto fotovoltaico a tecnologia mista, combinando moduli in silicio cristallino e a film sottile. L’impianto, installato sui capannoni industriali di Zeta Polimeri, azienda vercellese che opera nel settore della lavorazione e del commercio di […]

Ecostream Italy, societa’ del gruppo internazionale Econcern specializzata nella realizzazione di impianti fotovoltaici di taglia industriale, ha realizzato un nuovo grande impianto fotovoltaico a tecnologia mista, combinando moduli in silicio cristallino e a film sottile. L’impianto, installato sui capannoni industriali di Zeta Polimeri, azienda vercellese che opera nel settore della lavorazione e del commercio di materie plastiche, si legge in una nota, e’ entrato in esercizio lo scorso 20 dicembre ed ha una potenza nominale pari a 480 kWp. L’innovativo mix di moduli fotovoltaici produrra’ una quantita’ di energia elettrica superiore al fabbisogno aziendale. L’investimento, per un totale di oltre 2 milioni di euro, e’ stato interamente finanziato da Intesa Sanpaolo, filiale Imprese di Biella.
La potenza totale di 480 kW, da cui e’ attesa una produzione annuale di energia elettrica di oltre 550.000 kWh (corrispondente a oltre 290 tonnellate di CO2 evitate all’anno), risulta quindi cosi’ ripartita: 310 kW per i moduli in silicio cristallino e 170 kW per i moduli a film sottile. L’impianto e’ inoltre collegato a Monistream, uno speciale sistema di monitoraggio locale e remoto progettato dalla stessa Ecostream per controllare, oltre al rendimento complessivo dell’impianto, anche le singole performance delle due tipologie di moduli.
Guardare avanti, anticipando i cambiamenti: e’ questa -spiega Domenico Zulato, Ad della societa’ Zeta Polimeri- la prerogativa che nei sedici anni di storia della nostra azienda ci ha permesso di raggiungere importanti risultati di business in Italia e all’estero. La stessa che ci porta oggi a celebrare un nuovo primato e ad entrare di diritto tra le prime aziende italiane ad aver imboccato la strada dell’energia sostenibile. Un risultato che e’ stato possibile -continua Zulato- grazie alla professionalita’ e al servizio ‘chiavi in mano’ di Ecostream e al supporto finanziario di Intesa Sanpaolo”.