• Articolo , 24 aprile 2009
  • Energia. Pannello solare “intelligente” realizzato in Puglia

  • E’ stato realizzato dall’azienda Matrix di Conversano (Bari) un brevetto per produrre energia fotovoltaica con pannelli “capaci di fornire sempre la massima potenza disponibile” e sarà presentato domani al Forum internazionale delle energie rinnovabili di Tunisi. Ad annunciarlo la Confindustria di Bari in una nota nella quale è detto che “l’interesse per l’attività di questa […]

E’ stato realizzato dall’azienda Matrix di Conversano (Bari) un brevetto per produrre energia fotovoltaica con pannelli “capaci di fornire sempre la massima potenza disponibile” e sarà presentato domani al Forum internazionale delle energie rinnovabili di Tunisi. Ad annunciarlo la Confindustria di Bari in una nota nella quale è detto che “l’interesse per l’attività di questa azienda pugliese è sorto a seguito della recente missione organizzata da Confindustria Bari nel paese nordafricano”.
Il progetto – viene spiegato – “è relativo ad un dispositivo elettronico che, inserito in ogni pannello fotovoltaico, lo rende ‘intelligente’, ovvero capace di fornire sempre la massima potenza disponibile (funzione chiamata ‘Mppt’), indipendentemente dal comportamento degli altri pannelli dello stesso impianto fotovoltaico. Infatti, al momento non ci sono soluzioni commerciali al problema delle perdite di energia legati alle differenti prestazioni dei singoli pannelli (dovute al processo produttivo in fabbrica, all’invecchiamento, ad ombreggiamenti e sporcizia, a diverse esposizioni)”.
“La soluzione sviluppata dall’azienda pugliese – conclude Confindustria – è al momento unica al mondo e consentirebbe di recuperare dal 10 al 30% di energia. La Tunisia potrebbe essere uno dei paesi in cui si svolgeranno le sperimentazioni dei prototipi”.