• Articolo , 4 dicembre 2007
  • Energia: solare termodinamico anche in Puglia

  • La Puglia si candida, insieme a Calabria e Lazio, ad essere una delle regioni pilota nella produzione dell’energia solare termodinamica. Al ministero dell’Ambiente i presidenti delle tre regioni hanno firmato i relativi protocolli d’intesa per la realizzazione delle centrali: 20 di questo tipo, forniscono energia pari a quella di una centrale nucleare, ma a impatto […]

La Puglia si candida, insieme a Calabria e Lazio, ad essere una delle regioni pilota nella produzione dell’energia solare termodinamica. Al ministero dell’Ambiente i presidenti delle tre regioni hanno firmato i relativi protocolli d’intesa per la realizzazione delle centrali: 20 di questo tipo, forniscono energia pari a quella di una centrale nucleare, ma a impatto zero. Il ministero dell’ambiente ha istituito una task-force presieduta dal premio nobel Carlo Rubbia e entro pochi giorni invierà il testo di un decreto per gli incentivi al ministero dello sviluppo economico. Per quanto riguarda la Puglia non è stato ancora definito il sito, né tanto meno sono state quantificate le risorse da destinare, ma Vendola è pronto a scommettere su questa sfida ambientale. Il protocollo d’intesa sarà operativo da gennaio.