• Articolo , 7 ottobre 2008
  • Energia sostenibile: ecco il Polo Unico di Competenze

  • Somedia, Energethica e Wincomers insieme per avvicinare le imprese e gli utenti all’universo delle energie alternative

Oggi lo sviluppo di una cultura delle rinnovabili ha un peso sempre maggiore sui consumi energetici e nel raggiungimento di una società che sappia operare scelte sostenibili. In questa direzione va l’accordo firmato da Energethica, circuito e marchio di qualità per la promozione dell’energia sostenibile con Somedia (società del Gruppo Editoriale L’Espresso) e Wincomers (associazione di riferimento per il presidio tecnico nel settore del risparmio e dell’efficienza energetica). L’intesa segnerà la nascita di un Polo Nazionale Unico di Competenze, di Impatto e di Riferimento finalizzato alla promozione dell’energia etica sostenibile fra utenti ed imprese. Nella pratica saranno avviate una serie di azioni congiunte per promuovere la divulgazione degli aspetti culturali legati all’efficienza energetica e alle energie rinnovabili, attraverso studi, dossier e approfondimenti ma anche convegni, eventi, fiere e tavoli di dibattito con approccio scientifico altamente qualificato, offrendo le testimonianze di esperti e cercando di offrire le possibili soluzioni. La prima iniziativa sarà il Convegno Nazionale sul tema della Mobilità sostenibile e dal titolo “Caro Petrolio: un’opportunità di innovazione!” in programma a Roma il 26 novembre 2008. Realizzata congiuntamente con Repubblica l’incontro si propone come un importante punto di riferimento per la presentazione di strategie, progetti e concrete esperienze per ridurre l’impatto dei trasporti sul bilancio energetico e ambientale del Paese, delle imprese e dei privati.