• Articolo , 14 gennaio 2009
  • Energie rinnovabili, progetto “Vento della pace”

  • Si chiama “Vento della pace” il progetto ideato dall’artista Jacopo Cascella che unisce utilizzo dell’energia eolica e arte. Infatti alte e colorate pale eoliche, secondo il progetto, dovrebbero svettare sulle cime delle Alpi Apuane, in Toscana, creando un’opera d’arte e producendo energia pulita. Le pale eoliche avranno i colori dell’arcobaleno e saranno inserite come obelischi […]

Si chiama “Vento della pace” il progetto ideato dall’artista Jacopo Cascella che unisce utilizzo dell’energia eolica e arte. Infatti alte e colorate pale eoliche, secondo il progetto, dovrebbero svettare sulle cime delle Alpi Apuane, in Toscana, creando un’opera d’arte e producendo energia pulita. Le pale eoliche avranno i colori dell’arcobaleno e saranno inserite come obelischi su basamenti di marmo. L’intento è di far capire che natura e forme di energia rinnovabili non sono in conflitto Il progetto è stato promosso insieme ai Verdi della Toscana, alla consulenza dell’architetto Davide Berrettini, e gradita al presidente della Regione Toscana Claudio Martini, al presidente del parco della Alpi Apuane Giuseppe Nardini, e al capogruppo di Forza Italia in Regione Alberto Magnolfi.