• Articolo , 21 aprile 2008
  • Energy Forum/2 – Prodi: evitare conflitto cibo-carburante

  • Romano Prodi è molto preoccupato per quanto si sta verificando nel mercato delle materie prime agricole in relazione alle colture per i biocarburanti

“Si sta delineando un conflitto tra cibo e carburante con disastrose conseguenze sociali a fronte di dubbi benefici ambientali – ha dichiarato Prodi nel suo intervento all’Energy Forum, facendo poi notare che – Non possiamo rimanere a guardare, i governi hanno la responsabilità di evitare che le politiche adottate per risolvere un problema ne creino un altro”. Si tratta di un evidente riferimento alla produzione di biocarburanti con culture alimentari. “E’ molto preoccupante quello che sta avvenendo nel mercato delle materie prime agricole – ha continuato – L’aumento dei prezzi, stimolato, oltre che dalla crescente domanda alimentare, dall’incremento della coltivazione dei biocarburanti, sta producendo forti tensioni in molti Paesi – e ha concluso che – E’ necessario valutare con attenzione le politiche di incentivi e sussidi per evitare effetti distorsivi sulla corretta allocazione delle risorse”.