• Articolo , 15 aprile 2009
  • EnergyBlot, rinnovabili a tutto tondo

  • Si apre domani la prima edizione del Salone delle energie rinnovabili e del risparmio energetico. Una tre giorni ricca di convegni, seminari e workshop

(Rinnovabili.it) – Sarà il nuovo polo fieristico di Caresanablot, seconda struttura permanente in Piemonte, ad ospitare dal 16 al 19 aprile la prima edizione di EnergyBlot, il Salone delle energie rinnovabili e del risparmio energetico. Quello delle energie è un settore destinato a rivestire un ruolo strategico per il futuro sia per il rilancio del sistema produttivo sia per la sfida che rappresenta un nuovo concetto di economia. E in questo contesto di crescente interesse verso tali tematiche si inserisce la manifestazione con l’obiettivo di presentare ai visitatori i sistemi, le tecniche, le opportunità legate all’utilizzo di fonti energetiche alternative e rinnovabili attraverso una serie di convegni, seminari e workshop.
Il venerdì ospiterà il Convegno della Regione Piemonte e L’Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti “Energia da realizzare, energia da comunicare”, con un focus sui temi della comunicazione della sostenibilità e la partecipazione di esponenti politici e funzionari del dipartimento ambiente e energia. Seguirà il Premio Tp 2009 “Comunicare la sostenibilità”, consegnato per l’appunto all’agenzia che meglio ha saputo comunicare la cultura dell’ecosostenibilità. Il riconoscimento è stato ideato in seno alla sfida di “Uniamo le energie”, il progetto con cui la Regione Piemonte, tra i protagonisti della manifestazione, persegue la sfida per raggiungere gli obiettivi dettati dalle politiche europee per la riduzione dei consumi di energia primaria, per l’abbattimento del livello dei gas serra e per la copertura almeno del fabbisogno mediante l’uso di fonti rinnovabili.
La mattina del sabato sarà invece la volta Convegno “Zero Energy House”: mito o realtà? centrato sul tema attuale della “casa passiva” in tutte le sue sfaccettature e realizzato in collaborazione con il Dipartimento Energetica del Politecnico di Torino. Tante, inoltre, le attività collaterali coerenti ad un più ampio progetto di divulgazione della cultura del risparmio energetico. Tra le altre cose saranno allestite un’aula multimediale, per creare uno spazio interattivo ed un’emeroteca, dedicata all’esposizione di libri e riviste dove poter creare anche momenti di incontro e dibattito sui principali argomenti trattati nel Salone.