• Articolo , 15 giugno 2010
  • Enerqos e HFV annunciano la firma di un accordo da circa 15 mln di euro

  • Enerqos spa, azienda leader nella realizzazione di impianti fotovoltaici di grande taglia, e HFV spa, società specializzata in investimenti nel settore fotovoltaico, annunciano oggi l’accordo per la realizzazione di un impianto da 5 MWp a Soleto, nella provincia di Lecce, in Autorizzazione Unica. L’investimento totale di circa 15 milioni di euro prevede il completamento dei […]

Enerqos spa, azienda leader nella realizzazione di impianti fotovoltaici di grande taglia, e HFV spa, società specializzata in investimenti nel settore fotovoltaico, annunciano oggi l’accordo per la realizzazione di un impianto da 5 MWp a Soleto, nella provincia di Lecce, in Autorizzazione Unica. L’investimento totale di circa 15 milioni di euro prevede il completamento dei lavori e la connessione alla rete elettrica entro la fine dell’anno.

Enerqos gestirà tutte le opere di costruzione ed eseguirà le attività di Operation & Maintenance (O&M) tramite il proprio Centro di Monitoraggio Fotovoltaico di Pisa. Per la realizzazione verranno coinvolte, nelle diverse fasi, più di duecento figure professionali sul territorio nazionale e a livello locale.

L’Amministratore Delegato, Dott. Diego Percopo, commenta l’accordo “Questo impianto rappresenta un’importante iniziativa d’investimento nel settore fotovoltaico italiano. Siamo lieti di avvalerci, per le opere di costruzione e per le attività di O&M, di un partner come Enerqos. E’ un risultato molto significativo per la nostra società che, seppur di recente costituzione, ha già in costruzione, con cantieri aperti, circa 16 MWp e si pone l’obiettivo di realizzare e gestire 100 MWp di impianti fotovoltaici nei prossimi anni”.

“Siamo lieti che HFV abbia deciso di affidarci la realizzazione di questo impianto a conferma della leadership di Enerqos anche nella progettazione e costruzione di impianti di grandi dimensioni. Confidiamo che l’accordo siglato sia solo il primo passo per una lunga e proficua collaborazione con HFV” aggiunge Mauro Marcucci, Amministratore Delegato di Enerqos.

Una volta connesso, l’impianto produrrà circa 7 milioni di chilowattora di energia pulita all’anno, pari al fabbisogno energetico di ben 2.400 famiglie, evitando così l’immissione in atmosfera di 3.000 tonnellate di anidride carbonica.