• Articolo , 16 marzo 2010
  • Eni d’accordo su EdF in South Stream

  • Paolo Scaroni, a.d. di Eni ha affermato “Noi siamo in linea di principio d’accordo sull’ingresso di Edf in Southstream e felici che un tale operatore partecipi. Quanto alla tempistica siamo flessibili, non abbiamo punti di particolare attrito”. Il numero uno dell’Eni si riferiva alla joint-venture di Eni-Gazprom che svilupperà il progetto del gasdotto South Stream […]

Paolo Scaroni, a.d. di Eni ha affermato “Noi siamo in linea di principio d’accordo sull’ingresso di Edf in Southstream e felici che un tale operatore partecipi. Quanto alla tempistica siamo flessibili, non abbiamo punti di particolare attrito”.
Il numero uno dell’Eni si riferiva alla joint-venture di Eni-Gazprom che svilupperà il progetto del gasdotto South Stream dalla Russia all’Europa. Ha poi spiegato il manager: “Quello che ci manca è di sederci attorno a un tavolo e di vedere la modalità tecniche, ma non credo che ci saranno problemi”.