• Articolo , 26 gennaio 2010
  • Eni: firma tre accordi strategici con il Venezuela

  • Si tratta, secondo un comunicato, Eni dello sviluppo del giacimento “Giant Junin 5” per il quale la società petrolifera italiana metterà a disposizione tecnologie avanzate e realizzerà un progetto per una centrale elettrica. Per quanto riguarda l’accordo tecnologico con Pdvsa, da 646 milioni di dollari, Eni e l’azienda sudamericana studieranno l’applicazione della tecnologia avanzata di […]

Si tratta, secondo un comunicato, Eni dello sviluppo del giacimento “Giant Junin 5” per il quale la società petrolifera italiana metterà a disposizione tecnologie avanzate e realizzerà un progetto per una centrale elettrica.
Per quanto riguarda l’accordo tecnologico con Pdvsa, da 646 milioni di dollari, Eni e l’azienda sudamericana studieranno l’applicazione della tecnologia avanzata di idrogenazione per la completa conversione di oli pesanti in prodotti leggeri di alta qualità. Insomma tre accordi in un colpo solo per Eni con la compagnia statale Petroleos de Venezuela (Pdvsa). Per la costruzione della centrale elettrica, Eni proporrà un progetto per un impianto da 1 GW nella penisola di Guiria, per fornire energia alla popolazione residente.