• Articolo , 3 settembre 2010
  • Enti locali, da Bruxelles 114 milioni a favore dell’ambiente

  • Il Parlamento Europeo vota sì e stanzia un fondo a favore delle realtà locali affinchè continuino a realizzare progetti a favore dell’efficienza energetica e dello sviluppo delle rinnovabili

(Rinnovabili.it) – Gli enti locali ottengono il sostegno del Parlamento europeo che ha votato in favore della costituzione di un “fondo”:http://www.europarl.europa.eu/meetdocs/2009_2014/documents/com/com_com%282010%290283_/com_com%282010%290283_it.pdf da 114 milioni di euro in favore di città enti locali e regioni che si stanno impegnando e continueranno a distinguersi in politiche e progetti di salvaguardia e rispetto ambientale. La somma, parte non spesa di quanto stimato a favore del programma energetico europeo per la ripresa, servirà anche alla sensibilizzazione verso il risparmio energetico mediante l’adozione di metodologie e tecnologie di efficienza energetica stimolando la diffusione e l’utilizzo delle energie rinnovabili.
Grazie al totale messo a disposizione si potranno creare nuovi posti di lavoro, manodopera esclusivamente locale necessaria a portare avanti i progetti di ristrutturazione e ammodernamento in modo da creare vantaggi sia all’economia che all’ambiente.
Approvato nella giornata di ieri dalla commissione Industria del Parlamento i fondi saranno indirizzati per la maggior parte agli enti locali che potranno impiegarli anche per l’ammodernamento del servizio pubblico rendendolo meno inquinante, sostituendo l’illuminazione stradale tradizionale con lampade a basso consumo o alimentate con fonti energetiche rinnovabili.