• Articolo , 23 settembre 2009
  • Environment including Global Change, il convegno che punta al dialogo

  • L’evento mira a creare rapporti e sinergie tra i settori che si occupano di ambiente e clima per facilitare la ricerca e gli studi al fine di trovare soluzioni concrete per la lotta al cambiamento climatico

(Rinnovabili.it) – Palermo ospiterà, dal 5 al 9 ottobre, il convegno “Environment including Global Change”:http://www.congressofai.org/ presentato oggi a Roma da Antonio Speranza, presidente del Consorzio Interuniversitario Nazionale Cinfai.
L’incontro, patrocinato dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, dal Ministero dell’Ambiente e tutela del Territorio e del Mare e dall’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, mira a fornire una panoramica generale sulle ricerche effettuate dalla comunità accademico-scientifica in ambito territoriale e dei cambiamenti climatici per favorire una sinergia tra i vari settori che si occupano delle stesse tematiche in modo da facilitare il dialogo. Cinque giornate in cui si sussegiuranno sei sessioni parallele, che prevedono contributi orali e poster, e dieci sessioni plenarie.
“Innovazione e ricerca ambientale sono settori su cui il Ministero dell’Ambiente intende puntare moltissimo perché costituiscono una garanzia per una crescita di medio-lungo periodo, stabile e duratura” ha dichiarato il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo.