• Articolo , 22 dicembre 2009
  • Eolico: Enel Green Power porta a termine il parco da 30 MW

  • L’impegno di EGP in Francia continua a crescere. Completato il parco eolico di La Druine sono in fase di realizzazione altri 80 MW

(Rinnovabili.it) – Sono giunti al termine i lavori di completamento del parco eolico della Vallee d’Arce, in Francia.
Enel Green Power ha, infatti, messo in esercizio oggi gli ultimi 12 MW di capacità tramite l’installazione di 6 turbine da 2 MW ciascuna a La Druine, nella regione di Champagne Ardenne.
L’impianto raggiunge così 30 MW totali, il più grande che la società ha costruito nel Paese, ed è attualmente in grado di produrre oltre 75 milioni di chilowattora all’anno, sufficienti a soddisfare i consumi di più di 22.000 famiglie. La produzione da fonte rinnovabile permetterà in tal modo di risparmiare all’atmosfera ben 60.000 tonnellate di CO2 l’anno altrimenti ottenute con un un impianto di pari capacità alimentato da fonti fossili.
“Nel 2009 abbiamo messo in esercizio 8 nuovi parchi eolici, per una capacità installata totale di 60 MW, confermando il nostro obiettivo di espanderci in maniera significativa in Francia, Paese nel quale riteniamo vi sia un grande potenziale di crescita nell’eolico e nel solare”, ha dichiarato Francesco Starace, Presidente di Enel Green Power. “L’attuale portafoglio di impianti rappresenta un’ottima base per la realizzazione degli ambiziosi progetti di sviluppo che abbiamo in Francia per i prossimi anni”.
L’impegno eolico di Enel Green Power in territorio francese è attualmente calcolabile in 68 MW, che generano ogni anno oltre 150 milioni di kWh, mentre altri 80 MW sono in fase di realizzazione.