• Articolo , 30 ottobre 2009
  • Eolico off-shore: 270 MW attivi in UK dal 2012

  • Dal prossimo anno inizieranno i lavori per il posizionamento di 75 rotori eolici sulle coste del Regno Unito. E a partire dal 2012 circa 200mila utenti potranno contare su nuova energia pulita

(Rinnovabili.it) – Centrica, azienda del gruppo British gas, ha annunciato la costruzione di un parco eolico off-shore da 270 MW, la cui realizzazione è prevista per il prossimo anno, segno che il mercato dell’eolico continua a fare investimenti in grande.
L’impianto sorgerà lungo le coste di Skegness , nei pressi di altre due istallazioni di Centrica e sarà composto da 75 aerogeneratori da 3.6 MW.
I costi stimati parlano di un investimento di circa 275 milioni di sterline e dell’operatività a partire dal 2012, capace di garantire l’elettricità necessaria al fabbisogno di circa 200.000 utenti della British gas.
“La nostra decisione di costruire Lincs dimostra il nostro impegno continuativo a sviluppare la produzione da fonti rinnovabili e conferma la nostra posizione come uno dei leader del Regno Unito nel settore dell’energia verde.
Il rafforzamento del quadro finanziario da parte del governo a favore dell’energia eolica offshore è stato fondamentale per migliorare l’economia complessiva del progetto” ha dichiarato Sam Laidlaw, amministratore delegato di Centrica.