• Articolo , 12 luglio 2009
  • Eolico, via libera al nuovo parco di Firenzuola: 17 torri per 13,6 mw

  • Un nuovo parco eolico sorgerà presto in Toscana. La Giunta regionale ha dato il via libera alla realizzazione del parco di Carpinaccio, nel Comune di Firenzuola (FI), approvandone la compatibilità ambientale. Il progetto prevede la realizzazione di un parco con 17 aerogeneratori, ciascuno della potenza di 800 kw per una potenza complessivamente installata di 13,6 […]

Un nuovo parco eolico sorgerà presto in Toscana. La Giunta regionale ha dato il via libera alla realizzazione del parco di Carpinaccio, nel Comune di Firenzuola (FI), approvandone la compatibilità ambientale. Il progetto prevede la realizzazione di un parco con 17 aerogeneratori, ciascuno della potenza di 800 kw per una potenza complessivamente installata di 13,6 MW ed una produzione annua stimata di circa 36Gwh.
«Quando nel luglio del 2008 abbiamo varato il Pier – dice l’assessore regionale all’ambiente e all’energia Anna Rita Bramerini – la Toscana produceva 27 MW di potenza da eolico. Ci eravamo dato gli obiettivi, che ritenevamo ambiziosi, di raggiungere i 60 MW nel 2010 ed i 300 MW nel 2020. Visti i risultati e l’interesse per questo settore delle energie rinnovabili, crediamo che le previsioni potranno essere ampiamente confermate ed addirittura superate dalla realtà».
Ad oggi, infatti, le aperture degli impianti di Montecatini Val di Cecina (Pi) e Pontedera (Pi) hanno portato la potenza installata in Toscana a 44,75 MW. A questi andranno presto a sommarsi i 13,6 MW di Firenzuola per un totale di 58,35 MW. L’obiettivo dei 60 MW al 2010 è dietro l’angolo ed anche quello dei 300 fissato per il 2020 sembra più vicino, soprattutto in relazione al fatto che ad oggi le domande giacenti in attesa di valutazione di impatto ambientale coprono una potenza totale di 450 MW. (cs-Pamela Pucci)