• Articolo , 15 settembre 2010
  • EPA, borse di studio per il progetto P3 Awards

  • Gli studenti statunitensi hanno, grazie all’EPA, la possibilità di redigere progetti a sostegno dell’economia e dell’ambiente. Cinquantacinque diverse sovvenzioni permetteranno ai team interdisciplinari di portare a termine i lavori migliori

(Rinnovabili.it) – L’EPA, Environmental Protection Agency statunitense, ha messo a disposizione degli studenti di college ed università degli USA ben 55 borse di studio per la progettazione e la realizzazione di soluzioni creative che siano delle vere e proprie sfide alla sostenibilità, da impiegare sia nei paesi in via di sviluppo che nelle economie maggiori.
Le nuove tecnologie presentate all’interno del “2010-2011 Phase I P3 Awards”:http://www.epa.gov/ncer/p3/current/index.html dovranno quindi andare a supportare lo sviluppo di tecnologie sostenibili che siano in grado di migliorare la qualità della vita promuovendo, allo stesso tempo, lo sviluppo economico e la tutela dell’ambiente.
Nella prima fase del progetto P3 (People, Prosperity e Planet) le sovvenzioni ammonteranno a 10mila dollari destinate alle squadre di studenti che si concentreranno su progetti rientranti all’interno di una vasta gamma di categorie tra cui acqua, energia, agricoltura, ambiente costruito, materiali e prodotti chimici. Con a disposizione 8 mesi gli studenti potranno infine presentare i progetti al settimo Expo del Design Sostenibile di Washington dove verranno analizzati e premiati, nell’aprile prossimo, da una giuria di esperti. passando alla seconda ai team verrà assegnata la somma di 75mila dollari per la promozione e l’implementazione dei progetti ed eventualmente per il raggiungimento dei mercati.