• Articolo , 15 novembre 2010
  • ERAC: esperti al cospetto delle energie rinnovabili

  • Il DOE ha costituito l’ERAC, il comitato che fornirà consulenza all’EERE, sul fronte tecnologico ed economico, al fine di migliorare le proprie attività in materia di rinnovabili ed efficienza energetica.

(Rinnovabili.it) – Il Dipartimento dell’Energia statunitense ha recentemente annunciato l’istituzione del Comitato consultivo per l’efficienza energetica e le energie rinnovabili (ERAC). Il comitato avrà il compito di fornire consulenza al Segretario dell’Energia, nonché quello di svolgere periodicamente verifiche del portafoglio dell’EERE, l’Ufficio sull’efficienza energetica e le rinnovabili. I 19 membri che sostituiscono il comitato, in qualità di esperti del mondo accademico, tecnologico e dell’economia, dovranno quindi consigliare il Segretario per l’energia in merito ad argomenti riguardanti il completamento dei progetti a lungo termine, priorità e strategie, finanziamenti dei programmi di lavoro e risoluzione delle eventuali problematiche sottoposte dallo stesso Segretario o dall’Assistente Segretario. Il comitato aiuterà quindi l’EERE a concentrarsi sulla continua ricerca delle innovazioni tecnologiche, incrementare i cosiddetti green job, migliorare la sicurezza energetica del paese e la salvaguardia dell’ambiente. L’ERAC si riunirà circa due volte l’anno, il primo incontro è previsto per il 30 novembre prossimo, e saranno aperti al pubblico, nel frattempo il DOE sta pensando di istituire diversi sottocomitati che faranno capo allo stesso ERAC. “Siamo fortunati ad avere persone competenti che offrono volontariamente il loro tempo e e i loro sforzi al Dipartimento per lo sviluppo delle energie verdi”, ha detto il segretario Chu. “Contribuend, grazie alla loro perizia ed esperienza, ad affrontare le sfide energetiche affrontate dalla nostra nazione”.