• Articolo , 22 giugno 2010
  • ERG Renew cresce nel mercato eolico italiano

  • ERG Renew ha raggiunto un accordo con IVPC S.a.s., primario operatore italiano nel settore della produzione di energia da fonte eolica, per l’acquisto del 100% del capitale di IVPC Power 5 S.r.l.. La società è titolare di due parchi eolici, di cui uno in Molise (40 MW) in esercizio commerciale da gennaio 2010, ed uno […]

ERG Renew ha raggiunto un accordo con IVPC S.a.s., primario operatore italiano nel settore della produzione di energia da fonte eolica, per l’acquisto del 100% del capitale di IVPC Power 5 S.r.l.. La società è titolare di due parchi eolici, di cui uno in Molise (40 MW) in esercizio commerciale da gennaio 2010, ed uno in Puglia (62 MW) entrato in esercizio commerciale nel corrente mese di giugno, per una capacità installata complessiva di 102 MW che si aggiungerà ai 208 MW di ERG Renew esistenti, con una produzione di energia elettrica, a regime, stimata di circa 220 GWh all’anno.
Il valore dell’acquisizione, inteso come asset value (escluso il capitale circolante netto) è di 224 milioni di Euro pari a circa 2,2 milioni di Euro per MW, di cui circa 175 milioni di Euro finanziati da un project financing non-recourse già in essere ed erogato da un gruppo di primarie banche italiane ed internazionali.
L’azionista di controllo ERG S.p.A. ha confermato l’impegno a garantire la copertura finanziaria dell’operazione, attraverso la concessione di uno specifico finanziamento subordinato, relativamente alla spesa per l’acquisto dell’equity di IVPC Power 5. Tale operazione si inquadra nell’avviato processo di rafforzamento industriale e finanziario della Società che prevede, come già annunciato, un aumento di capitale sociale da effettuarsi non appena le condizioni di mercato lo renderanno opportuno. Il closing dell’operazione, subordinato all’approvazione dell’Autorità Antitrust ed all’accettazione del cambio di controllo da parte degli istituti finanziatori del project financing, è previsto entro la fine di luglio.
Attraverso l’operazione ERG Renew raggiungerebbe una capacità istallata, a fine 2013, di 530 MW, rispetto ai 428 MW del piano 2010/2013 annunciato il 3 marzo 2010. Pietro Giordano, Presidente di ERG Renew, ha commentato: “Siamo molto soddisfatti di questa operazione che ci permette di acquisire due parchi eolici appena costruiti e già operativi con una producibilità in termini di ore/anno superiore di oltre il 25% alla media degli impianti italiani, e completamente finanziati. Questo ci
permette di incrementare in modo rilevante la presenza della società nel mercato eolico italiano, passando da una capacità di 144 MW a un totale di oltre 245 MW, e di compiere così un importante passo nella nostra annunciata strategia di crescita e di generazione di valore per gli azionisti.”
Nell’operazione UniCredit Group ha svolto il ruolo di advisor finanziario esclusivo, lo studio Bonelli Erede Pappalardo il ruolo di advisor legale e Ernst & Young il ruolo di transaction advisor per gli aspetti contabili e fiscali.