• Articolo , 12 luglio 2010
  • ERG Renew e LUKOIL insieme nel business delle rinnovabili

  • ERG Renew e LUKOIL hanno firmato un Memorandum of Understandingcon lo scopo di condividere i presupposti di base e le condizioni per una collaborazione nel mercato delle rinnovabili, in particolare nel settore eolico. Le due società saranno principalmente impegnate nella ricerca di opportunità di business nei Paesi dell’Est europeo e in Russia. Pietro Giordano, Presidente […]

ERG Renew e LUKOIL hanno firmato un Memorandum of Understandingcon lo scopo di condividere i presupposti di base e le condizioni per una collaborazione nel mercato delle rinnovabili, in particolare nel settore eolico. Le due società saranno principalmente impegnate nella ricerca di opportunità di business nei Paesi dell’Est europeo e in Russia.
Pietro Giordano, Presidente di ERG Renew, ha commentato: “Siamo molto soddisfatti dell’intesa siglata con LUKOIL, che è il partner ideale con cui attuare in modo concreto la nostra strategia di sviluppo nel settore eolico nelle aree dell’Europa dell’Est che presentano alti potenziali di sviluppo.
La nostra collaborazione potrà contare sulla profonda conoscenza maturata e sulla solida presenza industriale di LUKOIL in quelle aree oltre che sugli ottimi rapporti, ormai consolidati nella gestione congiunta della Raffineria ISAB di Priolo.”
Vagit Alekperov, Presidente di LUKOIL, ha dichiarato: “La Russia presenta un elevato potenziale di sviluppo nella produzione di energia eolica che, se incentivata dallo Stato, può rappresentare un valido supporto per l’industria petrolifera, specialmente nelle aree remote dove la fornitura di energia è più difficoltosa. Siamo certi che la cooperazione con un partner italiano, che opera nella green economy, darà dei risultati positivi.”