• Articolo , 28 novembre 2007
  • Esco, Corso di formazione dal 10 al 12 dicembre

  • Appuntamento a Roma per analizzare l’intero “mondo” delle Energy Services Companies. Ancora pochi giorni al termine ultimo di iscrizione

Chiuderanno il 3 dicembre le iscrizioni al corso di tre giorni organizzato dall’Ises Italia, “le Esco, nuove frontiere dei servizi enegetici”. Cinque moduli della durata complessiva di 20 ore, incentrati sul aspetto legislativo, tecnico e finanziario del servizio energetico. In un contesto come quello attuale, caratterizzato da forte attenzione per la protezione dell’ambiente da un lato e da una crescente dipendenza energetica dai Paesi esportatori dall’altro. Il miglioramento della efficienza energetica negli usi finali rappresenta uno strumento fondamentale per aumentare la competitività, garantire la sicurezza degli rifornimenti e rispettare gli impegni assunti col protocollo Kyoto. Il corso si pone in questo senso, offrendo un’analisi globale di uno degli strumenti principali per ottenere questi risultati. Le ESCO, o società di servizi energetici, sono infatti soggetti specializzati, che operano in tale contesto, reperendo le risorse finanziarie richieste, eseguendo diagnosi energetica, studio di fattibilità e progettazione dell’intervento, realizzandolo e conducendone manutenzione ed operatività. Scheda di iscrizione ed programma sono scaricabili dal sito “www.isesitalia.it”:http://www.isesitalia.it. (Fonte Rinnovabili)