• Articolo , 28 gennaio 2010
  • EWEC 2010, a Varsavia per parlare di eolico

  • Conto alla rovescia per l’edizione 2010 annuale European Wind Energy Conference & Exhibition

(Rinnovabili.it) – Si terrà il prossimo aprile, precisamente dal giorno 20 al 23, l’annuale European Wind Energy Conference & Exhibition (EWEC 2010) la più grande conferenza-esibizione europea sull’energia eolica. Organizzato European Wind Energy Association (EWEA) l’evento riunirà per quattro giorni dirigenti d’azienda, responsabili politici e le parti interessate di tutta Europa per discutere dei principali sviluppi nel settore.
L’edizione 2010 parte una domanda importante: l’energia del vento sarà in grado di generare metà dell’elettricità europea entro il 2050? Tra i temi in agenda le politiche climatiche compresi gli incentivi finanziari e il quadro normativo, lo spostamento alla fase industriale dell’eolico offshore, lo sviluppo dei mercati mondiali, così come l’aerodinamica dei rotori e la valutazione della risorsa eolica. “Portare EWEC in Polonia è stata una scelta ovvia: è il mercato emergente con la crescita più forte e le migliori risorse eoliche”, ha detto Christian Kjaer, Chief Executive EWEA. “Con una serie di importanti iniziative che daranno forma al futuro a lungo termine del settore – dal piano di sviluppo decennale dell’ENTSO-E (la Rete Europea dei Gestori di rete dei sistemi di trasmissione di energia elettrica) al North Sea Grid Blueprint della Commissione Europea e la prosecuzione dei negoziati climatici globali – il 2010 è un anno fondamentale per l’energia eolica”.