• Articolo , 30 aprile 2008
  • ExxonMobil: necessario tagliare le emissioni di gas serra

  • Sono necessari tagli nelle emissioni di gas serra e investimenti nella produzione di energia alternativa: questo il monito dei Rockefeller

La più grande compagnia petrolifera, la ExxonMobil, deve tagliare le proprie emissioni di gas serra. La richiesta è mossa dalla nota famiglia Rockefeller, che possiede ancora un consistente pacchetto azionario della società. Già un anno fa Rex Tillerson, presidente della Exxon, aveva ricevuto una lettera da due senatori americani, che imputavano alla società una forte responsabilità nel surriscaldamento globale. La famiglia si dice “preoccupata della direzione di Exxon”. In particolare, i Rockefeller chiedono una riduzione delle emissioni di gas serra e investimenti nella produzione di energie alternative. È necessaria una riforma della governance e una divisione delle competenze tra presidente e amministratore delegato.