• Articolo , 26 febbraio 2010
  • Fers: Cimino e Bonanno incontrano dg per asse sviluppo sostenibile

  • Il vice presidente della Regione Siciliana, Michele Cimino, insieme al dirigente generale del dipartimento della Programmazione, Felice Bonanno, ha incontrato altri dirigenti generali per discutere sulle linee guida per l’attuazione territoriale del Po FERS 2007-2013, asse sviluppo sostenibile. L’obiettivo dell’asse VI “Sviluppo urbano sostenibile” è promuovere lo sviluppo economico, la capacità attrattiva e innovativa della […]

Il vice presidente della Regione Siciliana, Michele Cimino, insieme al dirigente generale del dipartimento della Programmazione, Felice Bonanno, ha incontrato altri dirigenti generali per discutere sulle linee guida per l’attuazione territoriale del Po FERS 2007-2013, asse sviluppo sostenibile.
L’obiettivo dell’asse VI “Sviluppo urbano sostenibile” è promuovere lo sviluppo economico, la capacità attrattiva e innovativa della città in un ottica di sviluppo sostenibile e di integrazione sociale.

Il processo è rivolto a 26 coalizioni territoriali di enti locali che coprono l’intero territorio regionale e riguarda 10 dipartimenti regionali responsabili di 50 linee di intervento del PO per 640 milioni di euro di risorse pubbliche.
Dalle città potrà essere attivato lo strumento finanziario Jessica che potrà mobilitare risorse per 148 milioni di euro per progetti di partenariato pubblico-privato.
Con un percorso innovativo si punta alla predisposizione di 26 Piani integrati di sviluppo territoriale da parte delle città di maggiori dimensioni. Il Formez assicurerà assistenza tecnica.