• Articolo , 5 giugno 2008
  • Festival Internazionale dell’Ambiente: di scena la bio-architettura

  • Si inaugura oggi a Milano il Festival Internazionale dell’Ambiente, una anticipazione dell’Expo 2015. All’interno della manifestazione la mostra S.O.S.tenibilità

Milano inizia a prepararsi all’Expo 2015 con il Festival Internazionale dell’Ambiente, manifestazione dedicata alla sensibilizzazione dei cittadini verso le tematiche ambientali, con particolare attenzione alla questione globale dei cambiamenti climatici e alla tutela dell’ambiente. Da oggi fino all’11 giugno il fitto programma di eventi sarà arricchito dalla mostra S.O.S.tenibilità, organizzata presso l’Urban Center di Milano. La mostra consisterà in un viaggio virtuale alla scoperta delle bio-architetture più interessanti del pianeta. L’allestimento prevede una serie di schermi al plasma e a pannelli illustrativi attraverso cui sarà possibile effettuare un lungo viaggio che porterà gli spettatori dalla Cina e le sue case di bambù, fino alla Maremma con le sue cantine ecosostenibili, per arrivare all’India, in mezzo ai pannelli del più grande impianto solare a vapore di tutta la nazione. Si potranno anche ascoltare interessanti interviste ai grandi architetti del pianeta, come Renzo Piano, Arata Isozaki, Balkrishna Doshi, Paolo Soleri, Paulo Mendes Da Rocha e Thomas Herzog per capire cosa significa per loro “sostenibilità” e come influenza il loro modo di progettare.