• Articolo , 3 marzo 2011
  • Fiat, green e competitiva per il quarto anno consecutivo

  • Quarto primato consecutivo per per il Gruppo di Torino che raggiunge nuovi record di emissioni divenendo la casa automobilistica più green d’Europa

(Rinnovabili.it) – Le vetture Fiat vendute in Europa sono quelle che più rispettano l’ambiente. Per il quarto anno consecutivo la casa automobilistica di Torino fa il record e registra emissioni medie dei veicoli di 123,1 g/km con un -4,7 g/Km rispetto alla media registrata nel 2009.
Ma il successo di Fiat non si ferma qui visto che in quattro anni ha ottenuto miglioramenti costanti che hanno portato a ridurre le emissioni del 10% portandole da 137,3 a 123,1 g/Km di CO2 superando il limite europeo consentito fissato a 130 g/Km. Tutto questo è stato possibile grazie all’ausilio di motori e di dispositivi all’avanguardia, studiati per agevolare il risparmio di carburante e per consentire l’impiego di carburanti alternativi garantendo la riduzione delle emissioni climalteranti. Tutte queste tecnologie, studiate da Fiat per il rispetto dell’ambiente e per garantire al consumatore alte performance di guida sono riunite sotto un unico marchio, “Air Technologies”, riassunto di 20 anni di evoluzione di tecnologia a basso impatto ambientale.
Ammesso già dal 2009 agli indici borsistici Dow Jones Sustainability World e Sustainability Stoox, riservati alle aziende che nei settori sono considerate le maggiormente impegnate a favore dell’ambiente, Fiat è riconosciuta come il produttore automobilistico che meglio si sta muovendo nel miglioramento del proprio impatto e delle performance.
I primati concernenti le emissioni dei veicoli della casa di Torino non riguardano solamente le vetture a benzina: le automobili a metano hanno ottenuto ottimi risultati.