• Articolo , 22 luglio 2010
  • Fintel Energia: autorizzato impianto minieolico da 200 kW

  • Il Gruppo Fintel, attraverso la controllata Minieolica Marchigiana S.r.l., in data odierna ha ottenuto dalla Provincia di Macerata l’Autorizzazione Unica alla costruzione ed esercizio di un impianto minieolico della potenza di pari a 200 kW, denominato “Giulo 1”, da realizzare nel comune di Pieve Torina (Macerata). Nello sviluppo del campo minieolico, il Gruppo si è […]

Il Gruppo Fintel, attraverso la controllata Minieolica Marchigiana S.r.l., in data odierna ha ottenuto dalla Provincia di Macerata l’Autorizzazione Unica alla costruzione ed esercizio di un impianto minieolico della potenza di pari a 200 kW, denominato “Giulo 1”, da realizzare nel comune di Pieve Torina (Macerata).
Nello sviluppo del campo minieolico, il Gruppo si è avvalso della collaborazione della controllata Energogreen S.rl. che fornisce al Gruppo e a terzi servizi di sviluppo, progettazione e realizzazione di impianti nell’ambito delle energie rinnovabili, ed in particolare nei settori solare, minieolico e grande eolico. Nell’ambito dell’attività svolta da Energogreen nei confronti di terzi, si segnala che in data odierna è stato altresì autorizzato un campo minieolico
denominato “Giulo 2” da 200 kW che Energogreen sta realizzando per conto della società Evento 1 S.r.l. del gruppo Bilancioni.
Minieolica Marchigiana ed Energogreen sono controllate da Fintel Energia Group al 51%, mentre il restante 49% è detenuto dalla controllante di Fintel, Hopafi.
Il Gruppo, attraverso Minieolica Marchigiana, sta effettuando le campagne anemologiche per la realizzazione di tre ulteriori impianti minieolici per una potenza complessiva di 12 MW da installare su terreni siti in provincia di Macerata e per i quali sono già stati sottoscritti i relativi contratti di locazione.
Nell’ambito della produzione di energia elettrica da fonte eolica, si ricorda che il Gruppo dispone, altresì, del primo di una serie di step autorizzativi relativi a parchi eolici in Serbia per una potenza complessiva di 122 MW.
Si ricorda che il Gruppo, nell’ambito della produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica, ha in esercizio impianti fotovoltaici per una potenza complessiva di 1,5 MWp, su totali 6,65 MWp di impianti già autorizzati e per i quali è stata già avviata la fase di costruzione. Il Gruppo, inoltre, ha presentato, presso le autorità competenti, progetti per l’ottenimento delle necessarie autorizzazioni per la costruzione di impianti fotovoltaici in Italia per
ulteriori 19,8 MWp.
Si ricorda, infine, che Fintel Energia Group, al fine sviluppare due progetti di impianti fotovoltaici per una potenza complessiva di circa 2,4 MWp sulle strutture di copertura dei parcheggi di due centri commerciali nella provincia di Macerata, ha costituito in data 30 aprile 2010 una società denominata Civita Energy S.r.l, controllata al 51%.
Il Gruppo, attraverso la controllata Energogreen, ha inoltre realizzato e allacciato alla rete nel mese di giugno 2010 in impianto fotovoltaico da 20 kWp su tetto con un innovativo sistema di fissaggio, al fine di valutare la possibilità di estendere l’utilizzo di tale sistema sugli impianti realizzati sulle coperture industriali.