• Articolo , 23 marzo 2011
  • First Solar: in Vietnam un mega impianto di produzione di moduli PV

  • Con un progetto da 300 mln di dollari la First Solar dal prossimo anno aprirà il suo più grande impianto di produzione scegliendo il grande potenziale solare del Vietnam stimato in 1800-2700 ore di irradiazione annue

(Rinnovabili.it) – Il Vietnam ha dato il via ai lavori per la realizzazione di un impianto per la produzione di moduli fotovoltaici a partire dal 2012, con il progetto di aprire in futuro altre filiali di produzione.
Il piano, del valore di 300 milioni di dollari e dalla produzione annua di 250 MW, riuscirà a valorizzare anche l’economia locale con la creazione di numerosi posti di lavoro sia in fase di realizzazione del progetto che di fabbricazione dei moduli.
Secondo quanto riferito dalla portavoce della First Solar, Pia Alina Lange, la società si sarebbe interessata al Vietnam proprio per il potenziale economico della nazione, con l’obiettivo primario di rispettarne soprattutto le condizioni ambientali commentando “Lo stabilimento di produzione fa parte della rete mondiale di produzione di First Solar, al servizio dei clienti in tutto il mondo. Noi certamente speriamo che una parte della produzione rimanga e fornisca energia verde in Vietnam”, ha concluso ricordando le difficili condizioni energetiche in cui versa il paese, altamente esposto ai danni e alle conseguenze negative del cambiamento climatico.
Il paese, ben felice di accettare il nuovo impianto di produzione, spera nel traino economico di un così importante progetto che si spera sarà di stimolo all’intero comparto fotovoltaico offrendo alle imprese locali la possibilità di migliorare tecnologicamente e di avanzare seguendo l’esempio di chi si dichiara leader mondiale nel settore.