• Articolo , 7 luglio 2009
  • Fotovoltaico 2008, variazioni in diminuzione della potenza dell’impianto

  • “Ammesse le variazioni in diminuzione di potenza dell’impianto” così comunica l’Assessorato dell’Industria, Servizio Energia. Le variazioni riguardano tutti gli impianti ammessi a contributo dei “Bandi piccole e medie imprese e persone fisiche e soggetti giuridici privati diversi dalle imprese” dell’anno 2008.Ascolta la notizia I beneficiari dei contributi per impianti fotovoltaici dell’anno 2008 possono realizzare variazioni […]

“Ammesse le variazioni in diminuzione di potenza dell’impianto” così comunica l’Assessorato dell’Industria, Servizio Energia. Le variazioni riguardano tutti gli impianti ammessi a contributo dei “Bandi piccole e medie imprese e persone fisiche e soggetti giuridici privati diversi dalle imprese” dell’anno 2008.Ascolta la notizia
I beneficiari dei contributi per impianti fotovoltaici dell’anno 2008 possono realizzare variazioni in diminuzione della potenza effettivamente installata rispetto a quella dichiarata in sede di domanda, senza necessità di preventiva autorizzazione. La norma relativa alle varianti degli impianti fotovoltaici è stata modificata a seguito delle segnalazioni pervenute dagli utenti relativamente alla difficoltà di reperimento di pannelli identici a quelli previsti in sede di domanda, in quanto secondo la marca e il modello si riscontrano differenze anche significative nella forma e dimensione dei pannelli e conseguentemente nella potenza nominale installata. Il contributo effettivamente concesso, in caso di riduzione di potenza, verrà conseguentemente rideterminato sulla base dei kilowatt installati e delle spese effettivamente sostenute.