• Articolo , 29 maggio 2009
  • Fotovoltaico australiano nei parchi eolici siciliani

  • I moduli saranno istallati sfruttando le torri delle turbine già esistenti in modo da ridurre al minimo l’impatto paesaggistico

(Rinnovabili.it) – La società californiana “Signet solar” ha annunciato che fornirà alla siciliana “Moncada Energy” moduli solari in film sottile di ultima generazione.
Il fotovoltaico sarà impiegato nei parchi eolici della società, installandolo sotto le torri delle turbine; la vera rivoluzione sta nel fatto che, sfruttando lo spazio dedicato agli aerogeneratori già esistenti, si ottimizzerà il sito impiegando la stessa infrastruttura per il trasporto dell’elettricità.
“Siamo convinti – afferma l’A.d. di Moncada Energy, Salvatore Moncada – che l’utilizzo di questi grandi moduli nella realizzazione dei parchi solari permetterà di ridurre i costi per watt installato, grazie ai progressi compiuti da Signet Solar nell’efficienza della tecnologia del film sottile”.
Il contratto, che dovrebbe essere firmato a breve, garantisce la fornitura di un minimo di 7,7 MW di moduli a film sottile della grandezza di 2.2 metri per 2,6. La consegna dovrebbe terminare entro la fine del 2009, con il progetto di continuare la fornitura per tutto il 2010.