• Articolo , 20 aprile 2010
  • Fotovoltaico: è nuovamente record in casa Mitsubishi Electric

  • Un nuovo risultato in termine di efficienza di conversione e neonate strategie per potenziare la gamma e la capacità produttiva dei propri moduli. La società giapponese conferma la sua posizione da leader anche nelle tecnologie verdi

(Rinnovabili.it) – Il miglioramento è dell’ordine dello 0,2 per cento, eppure si tratta di un grande risultato se parliamo di celle fotovoltaiche. I sistemi in discussione sono quelli in silicio policristallino della Mitsubishi Electric Corporation, unità di 150 mm quadrati che con la nuova efficienza di conversione del 19,3%, superano il precedente record sempre detenuto dalla casa nipponica.
A monte del buon risultato un processo migliorato che verrà adattato per ottenere celle in silicio monocristallino ad alta efficienza. Ma l’avanguardia tecnologica non è l’unico strumento con cui Mitsubishi Electric Corporation fa fronte all’atteso rialzo nella domanda globale di sistemi fotovoltaici: nuove strategie di crescita della capacità produttiva annua permetteranno alla società di raggiungere i 270 MW entro Marzo 2011.
La stessa data vedrà l’inizio della linea di fotovoltaico in silicio monocristallino, tramite l’istallazione di nuove apparecchiature.
L’orientamento aziendale punta addirittura ad una capacità produttiva annuale in esercizio al 2012 o successivamente
di 600 MW.