• Articolo , 21 settembre 2009
  • Fotovoltaico, il panorama mondiale nel 2008

  • Il CCR ha pubblicato oggi i dati, a livello mondiale, della produzione fotovoltaica, registrando un aumento di circa 7,3 GW dell’anno passato rispetto al 2007

(Rinnovabili.it) – Il Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea ha reso pubblico oggi l’ottavo “Rapporto”:http://re.jrc.ec.europa.eu/refsys/pdf/PV%20Report%202009.pdf sullo stato del fotovoltaico mondiale, rendendo noto che il 2008 ha segnato un aumento, in termini di produzione, dell’80% sull’anno precedente: un notevole sorpasso che in cifre si tradurrebbe in circa 7,3 GW.
In Europa la produzione di celle solari è passata da 1,1 GW di 1,9 GW, mentre la capacità installata è triplicata a 4,8 GW, guidata principalmente dalla Spagna, dove le cifre sono addirittura moltiplicate di quasi cinque volte, da 560MW nel 2007 a 2,5-2,7 GW.
A livello più ampio la capacità cumulativa di energia elettrica da fonte solare installata nel mondo è stata di circa 15 GW, con il vecchio continente ancora una volta leader della crescita: all’Europa va, infatti, una cospicua fetta d’istallazioni per una capacità di 9,5 GW, pari a oltre il 60% del totale.
In termini di generazione questo significa che il fotovoltaico europeo ha contribuito nel 2008 per circa 0,35% del consumo finale di elettricità in Europa.
Non traggano in inganno i dati positivi, la crisi economica e finanziaria infatti si è inevitabilmente riflessa sul settore colpendo dunque gli investimenti globali nelle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica, ma assicurano gli analisti appaiono già i primi segni di recupero Nel dettaglio la relazione rileva un significativo rallentamento degli investimenti nella seconda metà del 2008 (-10% nel terzo trimestre, -23% nel quarto), che ha continuato nel primo trimestre del 2009 (-47% rispetto al quarto trimestre del 2008), iniziando ad invertire il trend a partire dal secondo trimestre (+83% rispetto al primo trimestre del 2009).
Altri risultati chiave del rapporto:
• Nel 2008, la Cina è diventata il principale produttore di celle solari con un importo annuo di circa 2,4 GW, seguita dall’Europa con 1,9 GW, il Giappone con 1,2 GW e Taiwan con 0,8 GW. Se la tendenza dovesse continuare la repubblica Popolare potrebbe detenere circa 32% della capacità mondiale di produzione per il 2012.
• Un numero crescente di produttori stanno entrando nel mercato, quindi, la quota dei dieci più grandi produttori di FV è scesa dal 80% nel 2004-50% nel 2008.
• Nel 2008, i moduli solari a film sottile hanno raggiunto il 12-14% della quota di mercato.
• Il solare a concentrazione, mercato emergente, attualmente può contare su circa 17MW cumulativo capacità installata nel 2008.