• Articolo , 11 marzo 2009
  • Fotovoltaico: Kerself e Turchia stretto l’accordo

  • Siglato l’accordo fra Kerself e Turchia che prevede la costituzione di una società per la produzione di moduli e di impianti fotovoltaici

Siglato l’accordo fra la Kerself e la Turchia mirato allo sviluppo della tecnologia fotovoltaica sul territorio nazionale. La Kerself, in quanto società attiva nella progettazione, installazione e distribuzione di impianti solari fotovoltaici, si propone quindi come obiettivo quello di istituire una società in Turchia indirizzata alla produzione di moduli e impianti fotovoltaici indirizzati sia al segmento dei tetti fotovoltaici, ovvero quelle soluzioni che prevedono l’installazione di pannelli fotovoltaici sui tetti degli edifici residenziali o degli stabilimenti industriali, sia al segmento degli impianti fotovoltaici a terra, ovvero dei grandi parchi solari, rispetto ai quali è già in progetto la realizzazione di un grande impianto da un megawatt nel sud del territorio turco e il cui avvio è previsto entro i primi sei mesi dell’anno in corso. L’accordo si inserisce perfettamente in un contesto in continua evoluzione, come quello normativo turco, che punta alla redazione di una legge relativa all’incentivazione di impianti fotovoltaici. Quanto al Gruppo Kerself, la partnership con Projex A.S. ne rafforza la presenza sui mercati esteri favorendo l’auspicata strategia di internazionalizzazione finalizzata a cogliere le opportunità offerte dai mercati con notevoli tassi di crescita, tanto che, grazie a questa manovra, il Gruppo prevede di incrementare di circa 15 milioni di euro il suo fatturato.