• Articolo , 8 settembre 2011
  • Fotovoltaico: l’Italia ha raggiunto i 10 GW di potenza istallata

  • Ad oggi il Belpaese conta 270mila impianti fotovoltaici in esercizio, per un totale di 10.000 MW di potenza istallata, un successo che entro l’anno portare il numero degli impianti a 350.000 (12 GW)

(Rinnovabili.it) – Il fotovoltaico italiano continua a superarsi. Solo nel 2011 sono infatti entrati in esercizio circa 6.500 Watt (di cui oltre 3.700 MW si riferiscono a impianti “Salva Alcoa”) che hanno portato al raggiungimento record di 10.000 MW di potenza fotovoltaica istallata sul territorio anche grazie al supporto offerto dagli incentivi rilasciati dal ContoEnergia gestito dal GSE.
In totale in Italia si contano ad oggi 270 mila impianti entrati in esercizio di cui 26.134 impianti, per una potenza di 1.700 MW, sostenuti dal Quarto Conto Energia. Grazie al Terzo Conto Energia sono stati attivati 38.122 impianti per una potenza di 1.592 MW; con il Secondo Conto Energia sono entrati in funzione 5.734 impianti (163 MW) mentre con il Primo Conto Energia si sono contati 5.734 impianti per 163 MW.
Il primato regionale italiano per potenza istallata va attribuito alla Puglia con 17.812 impianti in esercizio per un totale di 1.685 MW mentre il maggior numero di impianto è stato realizzato in Lombardia con 38.810 per 993 MW, seguita dal Veneto con 36.066 impianti per 894 MW.
Le previsioni per il futuro sono rosee, con la possibilità di raggiungere entro l’anno i 12mila MW di potenza istallata con il numero degli impianti che dovrebbe raggiungere i 350mila proiettando il paese verso il raggiungimento del record europeo, superando addirittura la Germania che per adesso detiene il primato per impianti e potenza istallata.