• Articolo , 30 aprile 2009
  • Fotovoltaico: prossimo l’impianto pubblico al 100%

  • A Castel di Lama l’impianto a completa titolarità pubblica.

(Rinnovabili.it) – Nei prossimi giorni saranno inaugurati i lavori destinati alla realizzazione dell’impianto fotovoltaico più grande d’Italia completamente pubblico. Il sito interessato dalla realizzazione dell’impianto, la cui conclusione è prevista entro un anno, è il piccolo Comune di Castel di Lama, in provincia di Ascoli Piceno, che così diventerà seconda solo alla provincia di Bolzano quanto a potenza energetica prodotta dalla tecnologia fotovoltaica. A darne l’annuncio lo stesso Primo Cittadino Patrizia Rossini, con l’appoggio dell’assessore all’ambiente Piero Mozzoni e il titolare della società che si è aggiudicata la gara d’appalto per la realizzazione dell’impianto Renato Ciarrocchi. L’impianto sarà dunque distribuito su tutti i principali edifici pubblici, iniziando dal Municipio per un totale di otto edifici, ciascuno dei quali sarà assortito con un impianto fotovoltaico autonomo per la produzione di energia elettrica; la potenza complessiva, relativa a tutti gli edifici, ammonterà a 1,5 MW. L’investimento previsto per la realizzazione dell’impianto, a carico della stessa società, è di 7 milioni di euro riconoscendo circa 85.000 euro l’anno all’Amministrazione Comunale, la quale risparmierà altri 25.000 euro l’anno di bolletta elettrica considerando anche solo tre degli otto edifici.