• Articolo , 23 settembre 2008
  • Fotovoltaico: tutti i record del Fraunhofer ISE

  • Nuovo record di conversione per il fotovoltaico raggiunto nei laboratori del prestigioso Istituto ISE

E’ un cavallo vincente quello che la ricerca del Istituto Solare del Fraunhofer Institute di Friburgo sta montando. Dopo soli due mesi dall’ultimo annuncio di record di conversione per una cella solare multi-giunzione, i laboratori del Fraunhofer ISE tornano con una percentuale di efficienza ancora migliore. Dal precedente 37,6% i ricercatori tedeschi sono riusciti ad ottenere il 39,7% di capacità di conversione, nuovo record europeo e mondiale. Il lavoro dell’ISE si concentra su celle solari costituite da una trentina di film sottili in fosfuro di indio-gallio (GaInP) e arseniuro di indio-gallio (GaInAs) depositati su una base di germanio. “Abbiamo ottimizzato il contatto le strutture di contatto nella cella”, spiega Frank Dr Dimroth, capo del gruppo di lavoro. “Così utilizzando gli stessi semiconduttori si ottiene un’ancora più elevata efficienza di conversione ancora più elevata”.