• Articolo , 24 luglio 2009
  • Fotovoltaico: Valfabbrica ha il più grande impianto umbro

  • Il parco verrà inaugurato domenica. Fornirà energia a 450 famiglie contribuendo alla riduzione del consumo di petrolio e alla diminuzione di emissioni di CO2 in atmosfera

(Rinnovabili.it) – Due anni fa, grazie alla determinazione di un imprenditore di 28 anni di Gualdo Tadino, si iniziò a costruire un impianto fotovoltaico su una superficie di 2 ettari che ora è pronto per essere inaugurato.
La cerimonia avrà luogo domenica pomeriggio e il parco sarà intitolato a Sergio Marinelli, padre dell’ideatore dell’impianto.
Composto da 5.500 moduli solati capaci di produrre 1 milione di watt di potenza serviranno a garantire l’alettricità a 450 famiglie della zona di Valfabbrica, consentendo un risparmio di petrolio che è stato stimato intorno ai 293 barili di petrolio e tagli di emissioni di CO2 pari a 862 tonnellate annue.
Il parco, costruito grazie ad un investimento superiore ai 6 milioni di euro concesso dalla Banca d’Etruria mediante due linee d’investimento, ha creato dieci nuovi posti di lavoro.
“In tempi brevi”, ha dichairato il sindaco di Valfabbrica, Ottavio Anastasi, “sorgerà anche un palco fotovoltaico di proprietà del Comune in località Coccorano”.