• Articolo , 31 maggio 2010
  • Galles, a Dyffryn Crawnon arriva l’idroelettrico da 16 kW

  • Le diecimila sterline stanziate dalla ScottishPower andranno a vantaggio del piccolo villaggio di Dyffryn Crawnon per la realizzazione di un progetto idrolettrico da 16 kW che fornirà l’82%dell’energia necessaria

(Rinnovabili.it) – Un villaggio gallese dalla coscienza sostenibile, situato nella contea del Powys, beneficerà presto di energia pulita grazie ai finanziamenti della ScottishPower Green Energy Trust.
La Green Valley, una società ad interesse comunitario con sede nel Brecon Beacons National Park è stata premiata con 10mila sterline che serviranno per l’istallazione e la manutenzione di una nuovo impianto idroelettrico da 16 kW. Destinato al piccolo villaggio di *Dyffryn Crawnon* l’energia prodotta dal nuovo generatore andrà a coprire circa l’82% del fabbisogno energetico delle 23 abitazioni e delle attività commerciali del nucleo andando a creare, grazie alla vendita del surplus energetico, un fondo da impiegare per l’adozione di misure per il taglio delle emissioni dannose.
“Siamo sempre molto interessati a contribuire nel finanziamento di progetti a lungo termine e sinceramente appassionati che costituiscano un impegno nei confronti delle energie rinnovabili” ha riferito Alison McKean, Senior Environmental and Social Policy Manager della ScottishPower.
“Le Valley Green è una azienda molto attenta alla comunità e all’ambiente, e ho piena fiducia che il progetto *Dyffryn Hydro* andrà a beneficio del paese dal punto di vista sia finanziario che ambientale. Non vedo l’ora di sentire i risultati futuri del progetto idroelettrico”.
“Credo che una volta completato, questo progetto incoraggerà la comunità a pensare di più sulle questioni ambientali, e rendere la popolazione locale più consapevoli di come a lungo termine progetti di energia rinnovabile possono avere un effetto positivo sul pianeta” ha concluso Andrew Gajilikowski, Project Manager della società.