• Articolo , 4 febbraio 2010
  • GAsolare di Rodengo Saiano e fotovoltaico

  • Anche GAsolare di Rodengo Saiano, significativo gruppo di acquisto spontaneo bresciano, ha scelto il modello che coinvolge installatori locali e un partner tecnico di fornitura qualificato. In questo ultimo ruolo è stata selezionata VP SOLAR (www.vpsolar.com), azienda trevigiana con ultradecennale esperienza, per la competenza e la competitività su tutta la gamma di prodotti. “La partnership […]

Anche GAsolare di Rodengo Saiano, significativo gruppo di acquisto spontaneo bresciano, ha scelto il modello che coinvolge installatori locali e un partner tecnico di fornitura qualificato.
In questo ultimo ruolo è stata selezionata VP SOLAR (www.vpsolar.com), azienda trevigiana con ultradecennale esperienza, per la competenza e la competitività su tutta la gamma di prodotti.
“La partnership in progetti ad elevato contenuto sociale – afferma l’Ing. Loro, amministratore delegato di VP SOLAR – è un ruolo che svolgiamo da anni con convinzione. Il modello di Gruppo di Acquisto con il coinvolgimento di installatori qualificati territoriali affiancati da un’azienda fornitrice di tecnologia e sistemi, con grande esperienza e competitività, rappresenta l’opzione sempre più selezionata, e dà le massime garanzie di qualità. In questo caso gli aderenti al Gruppo di Acquisto possono scegliere una soluzione tecnica di elevata qualità a prezzi veramente competitivi”.
Gli autoproduttori consorziati nel GAsolare di Rodengo Saiano sono consapevoli che la competenza e l’affidabilità del fornitore, affiancate all’indubbia maggior forza dell’acquisto collettivo, sono condizioni indispensabili per garantire la diffusione dell’autoproduzione energetica in maniera significativamente distribuita.
“Il nostro gruppo d’acquisto sulle energie alternative è nato principalmente per sensibilizzare i cittadini del comune di Rodengo Saiano sulle notevoli possibilità offerte dall’autoproduzione energetica” – dichiara Mauro Menini, coordinatore dell’iniziativa.
“Fin dalla nostra nascita abbiamo subito colto la particolare convenienza del momento sull’autoproduzione di energia elettrica: il “Conto Energia” non ancora rivisto al ribasso, unito al calo dei prezzi dei moduli fotovoltaici, determinano una condizione di particolare interesse per questa scelta di ecologia praticata. Se non ora, quando?
Oltre alla sensibilizzazione e alla promozione dell’ autoproduzione energetica, il gruppo di acquisto si è attrezzato per coordinare in modo efficace tutti i soggetti coinvolti dal progetto specifico per le installazioni fotovoltaiche: neo autoproduttori, progettisti, installatori, finanziatori, fornitori (tra cui VP solar).
A due mesi dalla nostra nascita possiamo affermare che 30 kWp installati nel nostro comune come primo lotto di installazioni, a costi decisamente non convenzionali, rappresentano l’avvio di un’esperienza destinata a crescere rapidamente, con l’auspicio di poter rappresentare un modello per gruppi di acquisto di altri comuni”.