• Articolo , 25 marzo 2009
  • Gazprom pronta a riacquistare da Eni-Enel asset Yukos per 5,5 mld

  • Il colosso russo del gas Gazprom si appresta ad esercitare l’opzione d’acquisto su asset un tempo appartenuti alla major petrolifera Yukos e rilevati da Eni e Enel nel 2007. Si tratta del 20% di Gazprom Neft e del 51% di Severenergia, per un totale di 5,5 miliardi di dollari. Secondo il quotidiano russo Vedomosti, l’annuncio […]

Il colosso russo del gas Gazprom si appresta ad esercitare l’opzione d’acquisto su asset un tempo appartenuti alla major petrolifera Yukos e rilevati da Eni e Enel nel 2007. Si tratta del 20% di Gazprom Neft e del 51% di Severenergia, per un totale di 5,5 miliardi di dollari. Secondo il quotidiano russo Vedomosti, l’annuncio dell’operazione – in base agli accordi da mettere in campo entro la metà di aprile – potrebbe essere fatto durante la prossima visita a Mosca del presidente del Consiglio, Sivio Berlusconi. (Apcom-NUova Europ)