• Articolo , 9 dicembre 2010
  • GE finanziaria: 6 miliardi di dollari nelle energie rinnovabili

  • GE Energy Financial Services, una divisione di GE, ha annunciato oggi di aver raggiunto il suo obiettivo pluriennale di costruzione di un portafoglio di 6 miliardi dollari da investire nelle energie rinnovabili entro la fine del 2010, nell’ambito dell’iniziativa ecomagination di GE. GE Energy Financial Services – uno dei maggiori investitori a livello mondiale nella […]

GE Energy Financial Services, una divisione di GE, ha annunciato oggi di aver raggiunto il suo obiettivo pluriennale di costruzione di un portafoglio di 6 miliardi dollari da investire nelle energie rinnovabili entro la fine del 2010, nell’ambito dell’iniziativa ecomagination di GE.

GE Energy Financial Services – uno dei maggiori investitori a livello mondiale nella produzione di energia e progetti di distribuzione – ha dichiarato, durante la conferenza di Fase II ACORE a Washington, DC, che l’energia rinnovabile rappresenta ormai quasi il 30% del proprio portafoglio complessivo, in crescita da un 6% del 2006. Nel 2009 e nel 2010 fino ad oggi, la business unit ha investito o si è impegnata ad investire più di 1,5 miliardi dollari nella realizzazione di parchi eolici, ha chiuso le operazioni nella produzione di energia geotermica e idroelettrica, e realizzato investimenti in capitale di rischio in smart grid e in società di energia rinnovabile…

Gli investimenti hanno interessato 14 Paesi, per la realizzazione di 95 centrali eoliche, 40 impianti solari, sei progetti idroelettrici, 12 impianti di gas di discarica, e 15 progetti che coinvolgono altre tecnologie, attraverso un ampio spettro di capitale – dal patrimonio netto progetto a debito e capitale di rischio.

“Abbiamo raggiunto questa pietra miliare di 6 miliardi dollari grazie al nostro vantaggio competitivo nel business di GE”, ha affermato Alex Urquhart, presidente e CEO di GE Energy Financial Services.