• Articolo , 25 gennaio 2011
  • GE, la “casa green” protagonista di una nuova fase dell’Ecomagination

  • Spazio ai progetti che puntano a rendere le abitazioni ecologiche ed innovative. La General Electric lancia una nuova fase della competizione internazione dando spazio alla “casa sostenibile” e puntando a premiare il mix di rinnovabili ed efficienza tra i progetti che verranno inviati entro marzo 2011

(Rinnovabili.it) – Continua l’impegno della General Eletric che, dopo “Powerind the Grid”:http://www.rinnovabili.it/ge-con-powering-the-grid-lefficienza-domestica-e-al-primo-posto801598 vuole dare spazio alle soluzioni per una casa che sia sostenibile e green attraverso una nuova competizione internazionale.
Partecipando a “Powering Your Home Challenge”:http://challenge.ecomagination.com/home?randomtokenforcache=1295954530884qSIM3, nuova fase del concorso aperta fino a marzo 2011, imprenditori, ricercatori e start up potranno consegnare i propri progetti di innovazione e risparmio energetico per poi essere valutati da una giuria di esperti che esaminerà le proposte inviate e appartenenti alle due categorie in cui è diviso il contest: *efficienza energetica* (dai software per monitorare e gestire l’uso di energia in ambito domestico, alle applicazioni, ai condizionatori) e *energia rinnovabile* (sistemi a energia solare, eolica, idro e biomasse). Quindi impianti di riscaldamento alimentati sfruttando il potenziale delle energie rinnovabili, tecnologie che aiutano a diminuire i consumi domestici e di conseguenza a ridurre le emissioni dannose per l’atmosfera e molte altre idee e sistemi che siano in grado di rendere più semplice ed intuitivo l’utilizzo di sistemi solari.
Con questa nuova fase anche i progetti dedicati alle tecnologie in ambito domestico che non sono stati selezionati potranno essere riproposti e avranno una nuova opportunità di vincere e dare il loro contributo alla lotta la cambiamento climatico e all’innalzamento della temperatura globale.