• Articolo , 7 aprile 2011
  • GE punta sul fotovoltaico

  • GE ha annunciato oggi che i pannelli solari a film sottile sviluppati dalla società sono stati certificati la tecnologia più efficiente mai segnalata. GE ha intenzione di fabbricare tali pannelli solari in un nuovo stabilimento sio negli Stati Uniti, che sarà il più grande del paese sino ad oggi. Al termine dei lavori, la fabbrica […]

GE ha annunciato oggi che i pannelli solari a film sottile sviluppati dalla società sono stati certificati la tecnologia più efficiente mai segnalata. GE ha intenzione di fabbricare tali pannelli solari in un nuovo stabilimento sio negli Stati Uniti, che sarà il più grande del paese sino ad oggi. Al termine dei lavori, la fabbrica evidenzierà un importo previsto di circa 600 milioni dollari di investimento da parte di GE nella commercializzazione della tecnologia solare e sarà integrata con l’acquisizione recentemante annunciata di Converteam, la società conversione.

Inoltre, GE ha completato l’acquisizione di PrimeStar Solar, Inc., una società produttrice di tecnologia solare a film sottile in cui GE ha una quota di maggioranza dal 2008. Il solare fotovoltaico è il prossimo passo nel crescente portafoglio di energie rinnovabili di GE ed è parte dell’impegno ecomagination della società nella crescita delle tecnologie energetiche pulite attraverso l’innovazione e investimenti in R & D.

“Negli ultimi dieci anni, attraverso investimenti in tecnologie, GE è diventato uno dei costruttori eolici più importanti del mondo, il nostro investimento nei prodotti solari ad alta tecnologia ci aiuterà a continuare a crescere nel settore delle energie rinnovabili”, ha commentato Victor Abate, vice presidente del settore business delle energie rinnovabili di GE. “Stiamo affrontando la più grande barriera per l’adozione mainstream di tecnologia solare e la certificazione NREL dimostra che siamo sulla buona strada per offrire le soluzioni più convenienti per i nostri clienti”…

Il nuovo stabilimento produttivo degli Stati Uniti a regime produrrà annualmente pannelli sufficienti per alimentare 80.000 abitazioni l’anno. L’impianto da 400 megawatt sarà più grande di qualsiasi altro impianto di produzione di pannelli solari degli Stati Uniti in funzione oggi, e darà lavoro a 400 persone…

GE ha inoltre annunciato accordi commerciali per più di 100 megawatt di prodotti solari a film sottile, compresi pannelli, inverter e impianti di energia solare. Il più ampio accordo firmato da GE fino ad oggi è con NextEra energia per 60 MW di pannelli solari a film sottile…

GE ha inoltre firmato un accordo da 20 MW solari con Invenergy per la fornitura di pannelli solari a film sottile e GE inverter Brilliance. Invenergy, con sede a Chicago, società di produzione di energia pulita, installerà i prodotti solari in un progetto con sede ad Illinois.