• Articolo , 23 febbraio 2011
  • Giornate di studio dedicate alla mobilità sostenibile

  • Integrare la pianificazione territoriale e il trasporto pubblico, ridurre l’inquinamento atmosferico e acustico, promuovere comportamenti quotidiani attivi e consapevoli. Sono questi gli obiettivi del progetto europeo PIMMS Transfer che dal 28 febbraio al 4 marzo fa tappa in Veneto. Sarà la Provincia di Treviso, partner assieme ad altri 14 Paesi, a ospitare la terza edizione […]

Integrare la pianificazione territoriale e il trasporto pubblico, ridurre l’inquinamento atmosferico e acustico, promuovere comportamenti quotidiani attivi e consapevoli. Sono questi gli obiettivi del progetto europeo PIMMS Transfer che dal 28 febbraio al 4 marzo fa tappa in Veneto.
Sarà la Provincia di Treviso, partner assieme ad altri 14 Paesi, a ospitare la terza edizione del Master Class dedicato alla mobilità sostenibile.
Coordinato dall’Università Erasmus di Rotterdam e dal leader di progetto London European Partnership for Transport (LEPT), il Master Class è promosso in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Ambientali della Provincia di Treviso, impegnato nel promuovere azioni e strumenti
assieme agli enti locali su obiettivi comuni.
Proprio nell’ambito del progetto PIMMS Transfer è stato recentemente pubblicato il Rapporto sulla mobilità sostenibile nel trevigiano, fotografia dei progetti attivati, tra cui TV-Bike, il servizio pubblico di Bike Sharing, mentre è in programma a settembre la quinta edizione delle Giornate Provinciali dell’Ambiente.
Il tema della mobilità sostenibile negli ultimi decenni si è imposto con forza all’attenzione dell’opinione pubblica come elemento essenziale delle strategie di sviluppo sostenibile. Questo, soprattutto in quei territori sviluppati ad alto tasso di sviluppo industriale e post-industriale. La Provincia di Treviso da tempo promuove azioni e progetti per affrontare adeguatamente i cambiamenti in atto, soprattutto partecipando a programmi di lavoro promossi dalla Comunità Europea per creare una rete di collaborazioni internazionali.